Giovedì, 13 Dicembre 2018

PREGA…..

AVE MARIA

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell'ora della nostra morte.

Amen.

 PADRE NOSTRO

Padre nostro che sei nei cieli

sia santificato il Tuo nome

venga il Tuo Regno

sia fatta la Tua volontà

come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano

rimetti a noi i nostri debiti

come noi li rimettiamo ai nostri debitori

e non ci indurre in tentazione

ma liberaci dal male

Amen.

 

 PREGA…..

AVE MARIA

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell'ora della nostra morte.

Amen.

 PADRE NOSTRO

Padre nostro che sei nei cieli

sia santificato il Tuo nome

venga il Tuo Regno

sia fatta la Tua volontà

come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano

rimetti a noi i nostri debiti

come noi li rimettiamo ai nostri debitori

e non ci indurre in tentazione

ma liberaci dal male

Amen.

GLORIA AL PADRE

Gloria al Padre

al Figlio

e allo Spirito Santo.

Come era nel principio

ora e sempre

nei secoli dei secoli.

Amen.

PRIMA DI INIZIARE L'ADORAZIONE AL SANTISSIMO LEGGI LE INDICAZIONI PER L'ADORATORE

CLICCA QUI

 ADORAZIONE IN DIRETTA

CLICCA SULLA FOTO PER INIZIARE L'ADORAZIONE AL SANTISSIMO

 

 

Home

PADRE GABRIELE AMORTH

 Lei crede che l’aumento dei disturbi demoniaci nei nostri giorni sia dovuto alla condizione attuale del mondo?
 
Si, certo. Viviamo in un periodo in cui, in questa vecchia Europa cattolica fatta da paesi come Irlanda, Italia, Francia, Portogallo e Spagna che mandavano missionari in tutto il mondo, vi è un crollo della fede e un aumento della superstizione, si ricorre alla magia e al satanismo.
Alcuni mi chiedono se Satana ha più potere oggi rispetto al passato. No, ha sempre la stessa forza, lui ci ha messo sempre tutta la sua forza per tentare. Ma oggi gli si apre la porta più facilmente.
Viviamo in un mondo contro Dio. I cattolici in Italia adesso si sono accorti di essere in minoranza, e si sentono quasi imbarazzati ad esserlo. Pensiamo poi alla lotta ai crocifissi, al rifiuto delle radici cristiane dell’Unione Europea. Persino Benedetto Croce, che era ateo, riconosceva le nostre radici cristiane.
Abbiamo perso il dialogo con la gente. Non esistono neppure più i direttori spirituali. Tanta gente mi dice: “Padre Amorth, qui a Roma ci sono tantissimi sacerdoti, ma se uno cerca un religioso per chiarire un dubbio sulla fede, per parlare, non trova nessuno”.

 

La seguente discussione con Padre Amorth è stata realizzata dai collaboratori ed autori di Venite ad me.
La nostra intervista è divisa in tre parti:
 1. Mariologia e Redenzione 2. Demonologia ed esorcismi 3. Fede e riflessioni

 

Interventi di Padre Amorth

Il Santo Rosario un Sasso contro satana!

Recitiamolo incessantemente!

Clicca sulla foto per recitare il Santo Rosario!

Misteri Gaudiosi

Lunedi

Sabato

Misteri Dolorosi

Martedì 

Venerdi

Misteri Gloriosi

Mercoledi 

Domenica

Misteri Luminosi

Giovedi

 

Citando padre Amorth:“Durante un esorcismo attraverso la persona posseduta, satana mi ha detto:

ogni Ave Maria del Rosario, è per me una mazzata in testa.

Se i cristiani conoscessero la potenza del Rosario per me sarebbe finita!”.

Pregate il Santo Rosario!